PS1

Crash Bandicoot 3 : Warped

 

Titolo : CRASH BANDICOOT 3 : WARPED

Sviluppo : Naughty Dog

Pubblicazione : 1998

Genere : Platform

Piattaforma : PS1, PSN

Trama : Crash dovrà sventare il piano di conquista del mondo architettato da Neo Cortex

Ambientazione : 6 mondi e decine di livelli dalle ambientazioni più disparate

Cast : Crash Bandicoot, Coco, Aku Aku

Nemici : Neo Cortex, Tiny Tiger, Dingo Dyle, N. Tropy, N. Gin, Uka Uka

Curiosità :

  • Il gioco non sarà completato al 100 % bensì al 105 %
  • Nel livello 14 andando a sbattere contro un cartello su cui è disegnata la faccia di un alieno si accede ad un livello bonus
  • Nel livello 11 facendosi catturare dal secondo pterodattilo nella sezione della gemma gialla si accede ad un livello bonus
  • Dopo che si supera il 102% di percentuale, è possibile intravedere in alcuni livelli il “finto Crash” mentre fa una brutta imitazione del balletto del Crash originale
  • Inserendo un determinato codice si può giocare alla demo di Spyro the Dragon

 

La pagella di Lemmy

Grafica – Coloratissima ed accattivante

Sonoro – Motivetti indimenticabili

Giocabilità – Perfetta

Longevità – Piuttosto elevata grazie a tutte le reliquie che ci sono da recuperare

Voto Personale10

 

Annunci

Final Fantasy IX

 

Titolo : FINAL FANTASY IX

Sviluppo : Squaresoft

Pubblicazione : 2000

Genere : Jrpg

Piattaforma : PS1, PSN

Trama : Il protagonista sarà Gidan, ladro gentiluomo membro dei Tantarus, che dovrà affrontare le sue paure e i suoi dubbi per scoprire il proprio passato. Sarà affiancato da svariati personaggi il cui destino comune sarà quello di affrontare Kuja, la nemesi di Gidan.

Ambientazione : i pianeti Gaia e Tera

Cast : Gidan Tribal, Garnet Til Alexandros XVII, Vivi Orunitia, Adalberto Steiner, Eio Carol, Quina Quen, Amarant Coral , Freija Crescent, Blank, Marcus, Er Cina, Brahne, Beatrix, Kuja, Cid, Garland

Nemici : Kuja, Brahne, Garland, Trivia, Ozma

Curiosità :

  • Sakaguchi ha indicato FF9 come il migliore dal suo punto di vista (e ci sarà un motivo XD)
  • La Coca Cola realizzò alcuni spot per pubblicizzare il gioco
  • Le differenze di slang del titolo originale sono state riportate nella versione italiana sotto forma di espressioni dialettali
  • Il party torna ad essere composto da 4 personaggi
  • Le entità supreme prendono il nome di spiriti invocativi e saranno richiamabili solo da Garnet e da Eiko
  • Il gioco può essere affrontato in 2 giocatori così da poter gestire 2 personaggi a testa durante le battaglie
  • Il gioco di carte Tetramaster venne criticato perchè troppo confusionario
  • La guida strategica del gioco era incompleta e conteneva al suo interno dei codici da inserire nel sito ufficiale del gioco, così da poter usufruire di tutte le informazioni legate al gioco
  • Come da tradizione sono presenti i classici Chocobo (c’è un intero minigioco dedicato), i moguri (con la missione secondarie del mogu-net) e Cid (che qui sarà il re di Lindblum)
  • L’aspetto di Vivi e tutti i maghi neri sono ripresi dall’aspetto del mago nero di FF1
  • Nella Foresta del Male, la banda suona “Rufus Welcoming Cerimony” brano tratto da FF7
  • La storia raccontata a Pinnacle Rocks da Lamù, è un riferimento al personaggio giocabile di FF2
  • Squall e Cloud vengono citati alla fine del gioco quando viene mostrato un testo che dice “No cloud or squall shall hinder us”
  • Il Vulcano Gulgu fa riferimento alla location di FF1 “Gurgu Volcano”. Oltretutto il tema musicale è lo stesso
  • I quattro Chaos da sconfiggere nel dungeon finale (Malilith, Tiamath, Kraken e Lich) sono gli stessi quattro boss, sia di nome che d’aspetto, che prottegono i quattro cristalli elementali in FF1; il nome Chaos è un riferimento al boss finale dello stesso gioco, che si chiama proprio Chaos.
  • Garland è anche un personaggio del primo FF

 

La pagella di Lemmy

Grafica – Dopo 2 capitoli tendenti al realismo si torna alla vera essenza fantasy

Sonoro – Colonna sonora indimenticabile

Giocabilità – Perfetta sotto ogni punto di vista

Longevità – Elevata grazie a numerosissime sub-quest

Voto Personale10


Resident Evil 2

Titolo : RESIDENT EVIL 2

Sviluppo : Capcom

Pubblicazione : 1998

Genere : Survival Horror

Piattaforma : PS1, Dreamcast, N64, Game Cube, PC

Trama : Leon Scott Kennedy, al suo primo giorno di lavoro come poliziotto di Raccoon City, dovrà fare chiarezza sull’invasione di zombie che ha colpito la cittadina.

Ambientazione : tutto il gioco si svolgerà a Raccoon City, all’interno della centrale di polizia.

Cast : Leon Scott Kennedy, Claire Redfield, Ada Wong, Sherry Birkin, William Birkin, Annette Birkin, Brian Irons, Hunk, Tofu

Nemici : zombie, lickers, Tyrant T-103

Curiosità

  • In Giappone il gioco è uscito con il nome di Biohazard 2
  • Nella sua versione provvisoria il gioco si sarebbe dovuto svolgere in location più urbane
  • Al posto di Claire inizialmente si era pensato ad Elza Walker, una studentessa
  • Lo spot che accompagnò il gioco costò 1,5 milioni di $ (più di quanto costò la produzione dell’intero gioco) e fu diretto da George Romero
  • Nel 1999 uscì l’ordinanza per il ritiro di tutte le copie di RE2 sul suolo italiano. Capcom però vinse il ricorso ed il gioco tornò in commercio
  • Solo la versione originale per PS1 contiente tutte le scene sanguinose di game over
  • Nel 1999 S.D.Perry rilasciò il suo terzo romanzo dedicata alla saga di Resident Evil. La trama è incentrata sugli avvenimenti dello scenario LeonA/ClaireB.
  • Fu creato anche un fumetto basato su RE2
  • Ci sono diversi riferimenti ai Queen nel gioco come le scritte “Made in heaven” (sul rovescio del vestito di Claire) e “Let me live” (sul rovescio del costume alternativo di Claire)
  • La giacca marrone di Chris, suo costume alternativo in Resident Evil, è appesa nell’ufficio della S.T.A.R.S.

 

La Pagella di Lemmy

Grafica Superba per l’epoca

Sonoro OST epica

Giocabilità Qualche difettuccio nel gestire i movimenti del personaggio

Longevità Alle stelle. 6 scenari di puro godimento

Voto Personale9,5